Ubuntu

Come installare YakYak su Ubuntu 20.04

Come installare YakYak su Ubuntu 20.04
Google Hangouts è una famosa app di comunicazione per inviare messaggi, condividere contenuti come file, immagini e video. Le opzioni di condivisione dello schermo e di videochiamata in questa applicazione la rendono popolare tra i suoi utenti. L'applicazione può essere installata su tutti i sistemi operativi ed è disponibile anche sui cellulari mobile. Per effettuare chiamate, gli utenti potrebbero dover acquistare pacchetti mensili. In questo tutorial, configureremo e installeremo il client YakYak Google Hangouts su Ubuntu 20.04 sistema.

Installazione di Google Hangouts/YakYak

Google Hangouts non può essere installato direttamente sul desktop basato su piattaforma Linux, è necessario utilizzare YakYak un'applicazione di terze parti. Questo client open source consente agli utenti di scaricare Google Hangouts nei loro sistemi.

Metodo 01 # Installazione di Google Hangouts utilizzando il pacchetto Snap

Il primo metodo discusso utilizzerà il pacchetto snap per l'installazione di Google Hangouts.

Passaggio 1: installazione del pacchetto snap

Possiamo installare Google Hangouts usando YakYak in un sistema Ubuntu. Per fare ciò, assicurati di aver già installato il pacchetto snap nel tuo sistema. Se non hai il pacchetto nel sistema, installalo prima di passare ai passaggi successivi. Per fare ciò, apri la finestra del terminale usando il Ctl+Alt+T scorciatoia o puoi semplicemente andare su Terminale delle applicazioni del sistema. Una volta aperto, digita questo comando nella finestra del terminale del tuo computer:

$ sudo apt update && sudo apt install snapd

Nel momento in cui premi il tasto Invio dalla tastiera, inizieranno gli aggiornamenti e l'installazione di apt.

Passaggio 2: installazione del core

Dopo la corretta configurazione di snap all'interno del sistema, è necessario installare nucleo dello scatto. Digita il seguente comando menzionato nella finestra del terminale:

$ sudo snap install core

Conferma di installazione

Una volta premuto, inserisci un output simile a quello visualizzato di seguito confermerà il processo di installazione.

Passaggio 3: riavvio dei servizi snapd

Successivamente, riavvia i servizi snapd digitando quanto segue:

$ sudo systemctl riavvia snapd

Questo riavvierà i servizi snapd nel tuo sistema.

Passaggio 4: installazione di YakYak

Il passo successivo è l'installazione di YakYask all'interno del sistema. Per fare ciò, digita il seguente comando nella finestra del terminale e premi il tasto Invio:

$ sudo snap install yakyak

Il download inizierà come mostrato nella figura seguente:

Conferma di installazione

Una volta completato il processo di installazione, apparirà un output come mostrato nella figura seguente:

Metodo n. 02: scarica e installa il pacchetto deb YakYak

Il secondo metodo richiede all'utente di scaricare il pacchetto deb YakYak. Segui tutti i passaggi indicati di seguito:

Passaggio 1: scarica il pacchetto deb

Scarica l'ultimo pacchetto deb per YakYak nel tuo sistema dal link. Scarica il pacchetto deb evidenziato facendo clic su di esso.

Apparirà una finestra di dialogo. Clicca su Salvare il file opzione quindi premere ok pulsante.

Una volta salvato il pacchetto deb, è necessario accedere alla directory dei download Download. Digita questo comando nella finestra del terminale:

Download di $ cd

Quindi elenca tutti i file scaricati nel sistema. Per questo, usa il comando menzionato di seguito:

$ ls

Il pacchetto deb sarà elencato di seguito come mostrato nella figura seguente:

Passaggio 2: installazione del pacchetto deb

Ora devi installare YakYak usando il comando indicato di seguito:

Il sistema chiederà la password dell'utente, la fornirà, quindi premere il tasto Invio per procedere.

Il processo di installazione sarà quindi terminato a breve.

Accesso all'applicazione

Una volta che l'applicazione è installata nel tuo sistema, vai su Applicazioni e digita YakYak, l'applicazione ora può essere vista nelle opzioni disponibili.

Fare doppio clic su di esso. L'account Google chiederà le credenziali. Se hai già un account, allora procedi fornendo le credenziali utente, altrimenti devi creare un account.

Disinstallazione di Google Hangouts/YakYak

Per disinstallare YakYak dal sistema, digita il seguente comando nella finestra del terminale:

$ sudo apt remove yakyak

Non appena si preme il tasto invio, il sistema chiederà la password dell'utente che ha effettuato l'accesso.

In questo modo, gli utenti possono disinstallare facilmente l'applicazione dal proprio sistema in base alle proprie necessità.

Conclusione

In questo tutorial, abbiamo esaminato il metodo di installazione di Google Hangouts su Ubuntu 20.04 sistema. Gli utenti possono utilizzare YakYak per installare l'applicazione Google Hangouts sui propri sistemi Linux. Il tutorial ha discusso due metodi di installazione di YakYak e poi ha guidato gli utenti attraverso il processo di disinstallazione.

I migliori strumenti di backup grafico per Linux Mint
La creazione del backup è un'attività importante da svolgere se si lavora su dati sensibili. Ad esempio, se hai alcuni documenti ufficiali sensibili s...
Come installare Kdenlive su Linux Mint 20
Kdenlive è un editor video gratuito, open source e multipiattaforma. Può supportare MP4, MKV e altri miei formati. Usando Kdenlive, puoi aggiungere ef...
Come installare e utilizzare MEGA Cloud Drive Sync su Linux Mint
MEGA è un'applicazione multipiattaforma che sincronizza i nostri file e cartelle tra il computer locale e il server cloud MEGA online. Tutte le modifi...