Comandi Linux

Esempi di comandi chown di Linux

Esempi di comandi chown di Linux
Ogni file e cartella sono associati a particolari utenti e gruppi in Linux per sicurezza. I permessi per ogni utente e gruppo sono diversi e tutti i file e le cartelle non sono accessibili da tutti gli utenti e i gruppi. A volte è necessario modificare la proprietà e l'autorizzazione di gruppo per qualsiasi file o cartella dal terminale. Questo compito può essere svolto facilmente usando il comando 'chown'. Gli usi del comando 'chown' sono mostrati in questo tutorial usando diversi esempi.

Sintassi:

chown [OPZIONE]... [PROPRIETARIO][:[GRUPPO]] FILE..
chown [OPZIONE]... --reference=FILE RFILE..

Il comando 'chown' può essere usato con il nome del file o il nome del file di riferimento. OPZIONE, PROPRIETARIO o GRUPPO sono opzionali per questo comando. È possibile assegnare tre tipi di autorizzazioni di tre tipi di utenti per qualsiasi file o cartella. I tipi di utente sono l'utente, gruppo e altri e le autorizzazioni sono leggi(r), scrivi(r) e eseguire(x).

Opzioni:

Etichetta Descrizione
-c o -cambiamenti Mostra i cambiamenti nella proprietà del file attuale.
-riferimento=FILE Utilizzare per modificare la proprietà di qualsiasi file o cartella in base al file di riferimento.
-R o -ricorsivo Utilizzare per modificare ricorsivamente la proprietà delle directory.
-dereferenziazione Agire su dove puntano i collegamenti simbolici.
-h o -no-dereference Agire sui collegamenti simbolici stessi.
-f  o -silenzioso o -silenzioso I messaggi di errore verranno omessi per quei file la cui proprietà non può essere modificata.
-v o -verboso Mostra le azioni intraprese per ogni file per il comando chown.

Esempio 1: modificare la proprietà dell'utente di un file

L'utente deve disporre dei privilegi di root per modificare la proprietà dell'utente o del gruppo di un file e di una cartella. Il seguente comando "chown" cambierà la proprietà dell'utente in "root" per il file di testo "test".TXT'.

$ ls -l test.TXT
$ sudo chown root test.TXT
$ ls -l test.TXT

Produzione:

Esempio-2: modificare la proprietà del gruppo di un file

L'utente deve utilizzare ':' prima del nome del gruppo per modificare la proprietà del gruppo di qualsiasi file e cartella. Il seguente comando "chown" cambierà la proprietà del gruppo di "studenti".txt' al gruppo, 'testing'.

$ ls -l studenti.TXT
$ sudo chown: test studenti.TXT
$ ls -l studenti.TXT

Produzione:

Esempio 3: cambia sia la proprietà dell'utente che quella del gruppo di un file

Sia la proprietà dell'utente che quella del gruppo possono essere modificate insieme utilizzando il comando 'chown'. Il seguente comando 'chown' cambierà la proprietà dell'utente in 'fahmida' e la proprietà del gruppo in 'testing' per il file 'test.TXT'.

$ ls -l test.TXT
$ sudo chown fahmida: test di prova.TXT
$ ls -l test.TXT

Produzione:

Esempio-4: modificare la proprietà di un file in base a un particolare utente

Se vuoi cambiare la proprietà di qualsiasi file o cartella in base alla proprietà attuale, devi usare l'opzione '-from' con il comando 'chown'. Il primo comando 'chown' in questo esempio non sarà in grado di cambiare la proprietà perché l'attuale proprietario è 'fahmida' non 'root'. Il secondo comando 'chown' cambierà la proprietà dell'utente in 'yesmin' da 'fahmida' per il file 'test.TXT'.

$ ls -l test.TXT
$ sudo chown --from=root yesmin test.TXT
$ ls -l test.TXT
$ sudo chown --from=fahmida yesmin test.TXT
$ ls -l test.TXT

Produzione:

Esempio-5: modificare la proprietà dell'utente e del gruppo da un file a un altro nome file

Utilizzando l'opzione -reference la proprietà di un file o cartella può essere facilmente copiata in un altro file e cartella. Il seguente comando 'chown' copierà l'utente e la proprietà del gruppo di 'test.txt' in 'studenti.txt' file.

$ ls -l test.TXT
$ ls -l studenti.TXT
$ sudo chown --reference=test.txt studenti.TXT
$ ls -l studenti.TXT

Produzione:

Esempio 6: modifica ricorsivamente la proprietà dell'utente o del gruppo di qualsiasi directory

Il seguente comando "chown" con l'opzione -R cambierà la proprietà dell'utente in "root" e la proprietà del gruppo in "testing" per tutti i file e le cartelle nella cartella "code".

$ ls -l codice
$ sudo chown -R root:testing code/
$ ls -l codice

Produzione:

Esempio-7: elenca tutte le modifiche apportate da chown per qualsiasi cartella

Il seguente comando 'chown' con l'opzione -v mostrerà l'elenco di tutte le modifiche alla proprietà eseguendo il comando.

$ sudo chown -v -R fahmida:fahmida code
$ ls -l

Produzione:

Conclusione

Questo tutorial aiuterà l'utente Linux a conoscere l'uso del comando  'chown' e ad applicare correttamente il comando per modificare la proprietà di qualsiasi file o cartella.

Crea un NAS Raspberry Pi 4 con Open Media Vault 5
OpenMediaVault è una soluzione NAS (Network Attached Storage) open source basata sul sistema operativo Debian GNU/Linux. Puoi creare facilmente un ser...
Come dare al tuo Raspberry Pi un indirizzo IP statico
Se vuoi configurare un server (i.e., server multimediale, server Web o Docker) sul tuo sistema Raspberry Pi, l'impostazione di un indirizzo IP statico...
Come configurare Raspberry Pi Bluetooth
Il Bluetooth è un protocollo di comunicazione molto diffuso per la comunicazione wireless a breve distanza. Esistono molti dispositivi Bluetooth come ...